Turin
, 31. Gennaio 2017
Convinvenza comunitaria come modello di società alternativo?

I templi di Damanhur

Damanhur è un posto ai piedi delle Alpi italiane. Oberto Airaudi (1950 - 2013) ha fondato la comunità simbiotica spirituale nel 1970. La sua visione era quella di fondare una comunità basata sulla solidarietà, l'amore e il rispetto per l'altro e in dialogo con la natura. L'eco-villaggio è diventato famoso attraverso la metropolitana "Tempio dell'Umanità". Mentre alcuni outsider e drop-out considerano Damanhur come una setta, il luogo è considerato come modello di società alternativo e funzionante - al di là del mainstream.

x-working Damanhur è più di una comuità spirituale- è un modello di vita alternativo Pjw7 - proprio lavoro
Damanhur è più di una comuità spirituale- è un modello di vita alternativo Pjw7 - proprio lavoro

La comunità spirituale di Damanhur è ampiamente autonoma. Hanno una propria costituzione, cultura, quotidiano, arte e artigianato, musica, scuole, strutture scientifiche-tecnologiche e mediche. La comunità ha anche una propria moneta - il Credito.

Una volta stabilito con 24 sostenitori di Airaudi, la comunità ora comprende 600 persone. I membri della comunità sono strutturati in quattro segmenti in base al loro impegno per la comunità. I membri di livello A vivono sul terreno Damanhur e condividono tutte le loro risorse. I membri della comunità di supporto a livello di B si mantegono con i fondi e vivono lì almeno tre giorni alla settimana. Gli iscritti al Livello C e D risiedono al di fuori, ma anche loro partecipano pienamente, per esempio, al "School of meditation". I compiti da svolgere a Damanhur sono divisi a seconda della natura personale dei membri della comunità. In questo contesto, ci sono il percorso d'arte, tecnologie integrate o la parola, il percorso dell' Oraclo (ritualismo, musica, danza), la via del Cavaliere (volontariato), il sentiero della salute (la vita ecologica), la via dei monaci (che vivono da soli) o il percorso di coppie esoteriche (la vita per due).

Damanhur ha raggiunto la fama mondiale attraverso i suoi "Templi dell'Umanità". Questi imponenti edifici sono stati recentemente definiti dai media come ottava meraviglia del mondo. L'edificio sotterraneo è stato avviato nel 1978 sotto completa segretezza. Tuttavia, dopo che le autorità italiane hanno applicato un blocco dell'edilizia, i seguaci di Damanhur sono stati in grado di portare avanti la costruzione al più presto. Così un affascinante tempio è stato costruito, che è statp scolpito direttamente nella montagna. Un labirinto di corridoi decorati porta all' impressionante, incandescente "Tempio dell'Umanità". E' pieno di mosaici, vetrate, sculture, pitture murali e altri colori affascinanti e forme, e ha lo scopo di riflettere la scintilla divina che è in ogni essere umano.

Nel 2005, il vertice di reinsediamento delle Nazioni Unite ha riconosciuto Damanhur come modello per un eco-società sostenibile.

© 2017 – x-working

Ricerca articolo in

x-working Rivista d'Arte - Team di Redattori

Il team x-working di redattori che indagano e scrivere per la rivista d'arte:

Profile picture for user sonja_bachmann
Sonja
Bachmann
Profile picture for user sonja.bachmann
Sonja
Bachmann
Arti Letterarie
Profile picture for user Eugenia
Eugenia
Kistereva
Disegno
Profile picture for user giuliana_koch
Giuliana
Koch
Arti Letterarie
Profile picture for user mercedes_llorente
Mercè
Llorente
Arti Letterarie
Profile picture for user Giulia
Giulia
Mi
Recitazione
Profile picture for user annelie_neumann
Annelie
Neumann
Arti Letterarie
Profile picture for user Daria_Ivanova
Дарья
Иванова
Arti Letterarie