Stockholm
, 29. Settembre 2016
Un prestigioso riconoscimento

Premio Nobel per la letteratura

Il premio Nobel è stato fondato da Alfred Nobel nel 1895 e dal 1901, il prestigioso premio viene assegnato nel campo della letteratura per la creazione di una delle"opere più importanti della letteratura di direzioni idealistiche". Nel 2015, il premio Nobel è stato lo scrittore bielorusso Svjatlana Aleksievič.

x-working Cerimonia del Premio Nobel
Cerimonia del Premio Nobel

Il premio Nobel è deciso. L'elenco dei candidati e il nome del futuro vincitore del premio fino a poco tempo era un segreto gelosamente custodito. I nomi dei candidati per il 2015 saranno annunciati 50 anni dopo. La quota del premio Nobel questa volta include un premio di 8 milioni di corone svedesi ($ 953.000). Quest'anno i preferiti sono lo scrittore giapponese alla moda Haruki Murakami, lo scrittore keniano Ngui Wa Thiongo, il drammaturgo norvegese Yung Fosse, lo scrittore classico americano Philip Roth e l'austriaco Peter Handke. Ma contrariamente a tutte le aspettative, ha ricevuto il prestigioso riconoscimento la biellorussa Svetlana Alexievitch.

Svetlana Alexievitch – scrittrice sovietica e biellorussa, giornalista e sceneggiatrice di documentari. Scrive in russo. Tra i migliori dei suoi libri dal genere della prosa artistica e documentaristica sono dal titolo "La guerra non è un volto di donna", "Ragazzi di zinco. Afghanistan e le conseguenze "," Chernobyl. Una cronaca del futuro "e" Tempo di risparmio". Le opere di Alexijewitsch sono dedicate alla fine della vita del periodo sovietico e post-sovietico, sempre intrise di un senso di compassione e di umanità.

Fino a quest'anno, solo cinque scrittori russi erano vincitori del prestigioso premio. Storicamente, i poeti e scrittori russi del premio Nobel hanno avuto grossi problemi. Il primo è stato Ivan Bunin, che ha ricevuto il premio Nobel. Boris Pasternak era il secondo scrittore russo che ha vinto il premio Nobel. Opposto da avversari di campagna di massa anti-Pasternak lo hanno costretto poi a rinunciare al premio. Nel 1965 Mikhail Sholokhov era contrassegnato per il premio per il suo romanzo " il Don silenzioso". Il premio successivo è andato a Alexander Solzhenitsyn, la cui cittadinanza sovietica è stata in seguito revocata. Infine, nel 1987, il vincitore del premio Nobel per la letteratura fu Joseph Brodsky.

© 2016 – x-working

Ricerca articolo in

x-working Rivista d'Arte - Team di Redattori

Il team x-working di redattori che indagano e scrivere per la rivista d'arte:

Profile picture for user sonja_bachmann
Sonja
Bachmann
Profile picture for user sonja.bachmann
Sonja
Bachmann
Arti Letterarie
Profile picture for user Eugenia
Eugenia
Kistereva
Disegno
Profile picture for user giuliana_koch
Giuliana
Koch
Arti Letterarie
Profile picture for user mercedes_llorente
Mercè
Llorente
Arti Letterarie
Profile picture for user Giulia
Giulia
Mi
Recitazione
Profile picture for user annelie_neumann
Annelie
Neumann
Arti Letterarie
Profile picture for user Daria_Ivanova
Дарья
Иванова
Arti Letterarie