Washington
, 31. Gennaio 2017
Un mondo in cui le cattive notizie significa buona Notizie

I cartoonists amano Donald Trump

Come caricaturista, è lavoro quotidiano trasmettere critice disegnate per quanto riguarda le ultime notizie. Le buone notizie raramente forniscono una buona impressione. Già il massacro di fango intorno alla campagna elettorale tra Hillary Clinton e Donald Trump ha offerto molte opzioni per gli artisti di tutto il mondo. Ora Donald Trump è stato eletto presidente - ed i vignettisti dovranno fare i conti con questo problema in maniera approfondita nei prossimi anni. Qui un estratto in vista dei migliori cartoni di Trump finora.

x-working Il nuovo presidente degli Stati Uniti e il suo vice presidente Michael Richard Pence in una macchina pagliaccio © DonkeyHotey
Il nuovo presidente degli Stati Uniti e il suo vice presidente Michael Richard Pence in una macchina pagliaccio © DonkeyHotey

Uno degli scandali che circondano Donald Trump nella campagna elettorale è stato il video in cui si vantava del fatto che, essendo un famoso personaggio, gli sarebbe stato permesso di prendere una donna inaspettatamente nelle parti intime. Sean Delonas, un fumettista polarizzante del New York Post, ha disegnato questa violenza sessuale come se questa provocazione fosse comune come una stretta di mano.

Per molti fumettisti, Trump sembra davvero una figura comica. Eoin Kelleher lo attirava come una "Trumpkin" - un uomo come una zucca, arancio fuori e vuoto dentro.

Alcuni artisti hanno visto in particolare il Trump razzista, che non si occupa di rendere l'America "great again", ma piuttosto di renderla di nuovo bianca. Il vignettista politico Chris Riddell ha sintetizzato amaramente il male in questo cartone dicendo: "Renderò l'America bianca di nuovo "e in basso a destra del quadro, diverse braccia alzate al saluto di Hitler.

Non è un segreto che negli Stati Uniti, ora si applica anche: il diritto è la nuova sinistra. Il passato bianco del paese è glorificato da Trump, mentre la globalizzazione parla verso il basso. L' "establishments", a cui appartengono i seguaci di Clinton, ha distrutto il mondo come lo è oggi. Pertanto, ci sono caricaturisti come Ben Garrison, che sono seguaci di Trump e lo rappresentano di conseguenza come un cavaliere in armatura brillante.

La tensione di fazione tra i repubblicani è stato anche un motivo molto popolare. Matt Wuerker, fumettista e illustratore della rivista "POLITICO" è arrivato proprio al punto di disegnare un elefante repubblicano nel labirinto di Trump.

Come è possibile vedere, ci sono già stati fumetti emozionanti che si sono immersi negli attuali eventi politici negli Stati Uniti. Per fortuna, l'umorismo ci aiuta almeno un po'  < sopportare tutto la stupidità e l'orrore del mondo.

Qui il canale Twitter di DonkeyHotey, fornendo l'immagine di questo articolo. [Cc]

© 2017 – x-working

Ricerca articolo in

x-working Rivista d'Arte - Team di Redattori

Il team x-working di redattori che indagano e scrivere per la rivista d'arte:

Profile picture for user sonja_bachmann
Sonja
Bachmann
Profile picture for user sonja.bachmann
Sonja
Bachmann
Arti Letterarie
Profile picture for user Eugenia
Eugenia
Kistereva
Disegno
Profile picture for user giuliana_koch
Giuliana
Koch
Arti Letterarie
Profile picture for user mercedes_llorente
Mercè
Llorente
Arti Letterarie
Profile picture for user Giulia
Giulia
Mi
Recitazione
Profile picture for user annelie_neumann
Annelie
Neumann
Arti Letterarie
Profile picture for user Daria_Ivanova
Дарья
Иванова
Arti Letterarie