Rio de Janeiro
, 29. Settembre 2016
Il riempimento totale degli spazi con qualsiasi materiale

Environments e Happenings

Environments e Happenings hanno le loro radici nel movimento d'avanguardia degli anni '50. Si riferiva al coinvolgimento e la progettazione di spazi interni ed esterni, le immediate vicinanze di un oggetto d'arte. Wassily Kandinsky è stato un pioniere in questo movimento futurista.

x-working L'unione tra esteriore e interiore può essere visto nel Oscar Niemeyer's Niteroi Contemporary Art Museum a Rio de Janeiro.
L'unione tra esteriore e interiore può essere visto nel Oscar Niemeyer's Niteroi Contemporary Art Museum a Rio de Janeiro.

Partendo dalle mostre surrealiste degli anni '30 a Parigi, la questione del posizionamento e produzione di arte è stato ri-posizionato nella stanza. Il movimento Pop Art degli anni 1960 cerca contatto con la realtà contemporanea, con la quale era legata nel design, architettura, arte e cultura di tutti i giorni. Insieme erano tutte le opere che hanno fatto saltare i limiti della pittura o installazione tradizionale e fuoriescono dalla propria zona. Ad esempio, la modellatura di gesso bianco incontaminato di persone in un luogo di raduno di George Segala. La posizione più importante questa volta è stato "This is tomorrow", che si è tenuto nel 1957 presso il Whitechapel Art Gallery.

Uno dei rappresentanti più importanti di questi anni è Claes Oldenburg, il cui enorme "Weiche Skulpturen"  e "Happenings" rappresentano una satira sullo stile di vita americano. Andy Warhol applica la sua "Factory" come un importante stimolatore per l'Ambiente.

L'Arte Environment è stata strettamente legata all'happening artistico. Claes Oldenburg eseguiva degli avvenimenti. Qui, la realtà quotidiana dovrebbe essere introdotta nel mondo immaginario dell'arte. Inoltre, gli elementi irreali o assurdi dovrebbero mescolarsi con la realtà. Ad esempio, Oldenburg ha aperto nel dicembre del 1961 a New York "The Store", un negozio, che lui ha riempito con oggetti manufatti (manichini di cibo, vestiti, ecc). Questi oggetti potevano essere acquisiti dagli spettatori a prezzi bassi. Così è stato creato l'happening, che era strettamente legato all'ambiente.

Una direzione provocatoria degli ambienti, del quale anche il rappresentate Edward Kienholz ha un ruolo importante , è legato ad un comportamento di ruolo sociale, tabù sessuali e morali ai "quadri di genere" bizzarri contemporanei principali.

Dalle influenze dei primi Environments e Happenings di artisti come Hans Carl Artmann, Konrad Bayer o Hermann Nietsch,  viene formato in Europa un gruppo di artisti che hanno sviluppato un arte pre-concettuale. In "Azionismo Viennese" si sono esibiti prestazioni estremamente provocatorie, in cui hanno usato eccessi sessuali e la fuoriuscita di sangue e di escrementi per sostenere il trattamento delle situazioni di stallo e la liberazione di paure. In America, si è formato dall'Environment e gli avvenimenti un movimento Fluxus neo-dadaista da Joseph Beuys e Nam June Paik. Erano ambiziosi nell'afferrare tutto nel flusso.

© 2016 – x-working

Ricerca articolo in

x-working Rivista d'Arte - Team di Redattori

Il team x-working di redattori che indagano e scrivere per la rivista d'arte:

Profile picture for user sonja_bachmann
Sonja
Bachmann
Profile picture for user sonja.bachmann
Sonja
Bachmann
Arti Letterarie
Profile picture for user Eugenia
Eugenia
Kistereva
Disegno
Profile picture for user giuliana_koch
Giuliana
Koch
Arti Letterarie
Profile picture for user mercedes_llorente
Mercè
Llorente
Arti Letterarie
Profile picture for user Giulia
Giulia
Mi
Recitazione
Profile picture for user annelie_neumann
Annelie
Neumann
Arti Letterarie
Profile picture for user Daria_Ivanova
Дарья
Иванова
Arti Letterarie