Tokyo
, 21. Ottobre 2016
Le realtà moltiplicanti di una pop star del 21 ° secolo

Hatsune Miku

Ha milioni di fan e una varietà di video su YouTube. La sedicenne giapponese canta Heavy Metal, Hip Hop e ballate e i suoi concerti sono sempre sold out. Ma questa ragazza dai capelli turchesi ha ben altro di diverso: non è umana.

x-working Hatsune Miku è campionessa dell’universale
Hatsune Miku è campionessa dell’universale

Nel 2007  il capo della Crypton Future Media CEO, Hiroyuki Itoh, pensò a come avrebbe potuto aumentare le vendite della seconda versione del suo software di sinterizzazione vocale "Vocaloid". Voleva creare una simpatica mascotte e utilizzato i disegni del disegnatorei di manga Kei. Nasce così Hatsune Mike.

La società di media Crypton Future Media è specializzata in prodotti per l'intrattenimento. Vendono attraverso gli strumenti musicali Yamaha e distribuiscono  con aziende come Nintendo e i videogiochi Sega. Con il software Vocaloid, gli utenti possono creare del canto artificialmente. Questo però esisteva già prima del 2007. La novità è che l'Avatar Hatsune Miku con colorazioni vocali svariate da dolce a delicata a forte e leggera potrebbe riflettere una varietà di modi di cantare e nello stesso tempo esibirsi.

I fan hanno reso Hatsune Miku quella che è oggi. Solo pochi giorni dopo la presentazione della dolce ragazza manga, i primi utenti hanno cominciato a caricare videoclip autoprodotti, in particolare sulla piattaforma giapponese “Nico Nico Douga”. Con il programma "Miku Miku Dance", il personaggio immaginario impara a ballare. Dal 2012 l’illustrazione originale di Hatsune Miku è a disposizione gratuitamente sotto una licenza Creative Commons per scopi non commerciali. Ciò non ha colpito molto i migliaia di fan. Intanto circolano milioni di canzoni, adattamenti e video di Miku. Nei suoi concerti spesso accade che un fan ascolti la sua canzone. Stilisticamente Hatsune varia moltissimo: dalla Polka al Noise, si sente di tutto. Solo una costante rimane: La voce alta e un po’ infantile. È attraverso questa varietà che si può definire campionessa dell’universale.

Così si espande lentamente la sua fame da Oriente a Occidente. Un capovolgimento nella storia del pop? Di recente, "vere e proprie" stelle hanno riconosciuto il potenziale dell’ avatar. Nel 2014 Lady Gaga ha aperto il suo tour proprio con Hatsune Miku. Migliaia hanno applaudito una proiezione in 3D capace di cantare. Pazzo mondo.

© 2016 – x-working

Ricerca articolo in

x-working Rivista d'Arte - Team di Redattori

Il team x-working di redattori che indagano e scrivere per la rivista d'arte:

Profile picture for user sonja_bachmann
Sonja
Bachmann
Profile picture for user sonja.bachmann
Sonja
Bachmann
Arti Letterarie
Profile picture for user Eugenia
Eugenia
Kistereva
Disegno
Profile picture for user giuliana_koch
Giuliana
Koch
Arti Letterarie
Profile picture for user mercedes_llorente
Mercè
Llorente
Arti Letterarie
Profile picture for user Giulia
Giulia
Mi
Recitazione
Profile picture for user annelie_neumann
Annelie
Neumann
Arti Letterarie
Profile picture for user Daria_Ivanova
Дарья
Иванова
Arti Letterarie